IL SENATO ACCADEMICO HA PROROGATO IL TERMINE PER LE ISCRIZIONI ALLE LAUREE DI PRIMO LIVELLO (L-25).
LA SCADENZA E' FISSATA AL 31/12/2015.

Presentazione
Il corso di laurea in Scienze della Montagna (SM, classe L-25), unico in Italia con tale denominazione, forma un laureato con capacità professionali di analisi, progettazione e gestione dei territori montani e delle loro risorse, con particolare riferimento alla realtà appenninica e mediterranea. A tal fine, amplia la formazione universitaria del tradizionale laureato in Scienze Agrarie e Forestali includendo la valorizzazione economica e la promozione turistica dell'ambiente montano. In particolare, il piano di studio punta a preparare un tecnico con un'articolata preparazione nel settore forestale, agrario, ambientale ed economico attraverso un percorso formativo mirato a favorire la crescita imprenditoriale nei territori montani. 

Infatti, gli studenti acquisiscono, innanzitutto, un’adeguata conoscenza delle materie di base, quali la chimica e la biologia, il cui insegnamento, oltre a sviluppare il corretto approccio scientifico alla soluzione dei problemi, contempla anche gli aspetti applicativi delle discipline. Gli insegnamenti caratterizzanti riguardano, in primo luogo, i contenuti propri delle discipline forestali ed agrarie, per la conservazione della biodiversità e la produzione, raccolta e valorizzazione dei prodotti della montagna. Poi, il settore multidisciplinare dell'ingegneria agroforestale che fornisce gli strumenti necessari all'elaborazione di progetti e lavori per la protezione del suolo e delle sorgenti, per la prevenzione e il contenimento dei processi di degradazione del territorio e per la sistemazione dei versanti e delle sponde fluviali. Infine, lo studente acquisisce le competenze necessarie al recupero dalla marginalità geografica e socio-economica di ambienti montani, con spiccata valenza naturalistica e ricreativa, attraverso soluzioni sostenibili per la valorizzazione dei prodotti dell’agricoltura collinare e montana e delle potenzialità collegate al turismo ambientale, in particolare nei parchi e nelle aree protette.

Scienze della Montagna è un corso professionalizzante caratterizzato da un approccio pratico-applicativo adatto a consentire un rapido inserimento del laureato nel mondo del lavoro. Allo stesso tempo, permette allo studente di acquisire solide basi per la prosecuzione degli studi nei corsi di laurea magistrale e di master. La formazione è completata anche da periodi di istruzione in ambiente alpino e appenninico, tirocini e stage presso aziende e imprese e da programmi di mobilità studentesca all’estero (ERASMUS).

Obiettivi formativi
Scienze della Montagna forma un professionista in grado di gestire in maniera sostenibile e valorizzare le risorse naturali e agro-forestali degli ambienti montani dell’area mediterranea

Competenze acquisite
Conservazione e gestione delle risorse forestali, agrarie e ambientali dei territori montani; promozione e valorizzazione del paesaggio e delle risorse agroalimentari della montagna; analisi della stabilità dei versanti e progettazione dei primi interventi di sistemazione

Sbocchi professionali
La laurea in Scienze della Montagna consente l'abilitazione all'esercizio della professione di agronomo e forestale junior (previo superamento Esame di Stato - sezione B) con specializzazione nella gestione degli ambienti montani. Il laureato in Scienze della Montagna può trovare sbocchi lavorativi presso i Ministeri, le Regioni, gli Enti Parco, le Aree protette, le Comunità Montane, le Industrie, le Imprese, anche nel settore della divulgazione ambientale, e gli Studi professionali di progettazione e consulenza. Inoltre, può svolgere docenza nei percorsi di formazione professionale.

Esercitazioni
La formazione comprende attività pratiche nell’ambito di ciascun insegnamento e periodi di esercitazione in ambiente alpino ed appenninico.

Attività formative a scelta
Le attività formative a scelta dello studente (AFS) possono essere degli esami non contemplati nel piano di studio ordinario oppure altre attività (laboratori, project works, ecc.), sempre con verifica finale,  inerenti gli obiettivi formativi del corso di laurea.  

Tirocinio
Il tirocinio consiste in un periodo di formazione da svolgere presso qualificate aziende o enti pubblici o privati convenzionati con l’Università.

Corsi integrativi di matematica e chimica
Per gli studenti del primo anno sono previsti corsi di integrazione e supporto per la matematica e per la chimica.


Piano di Studi | Download


IMMATRICOLAZIONE AL CORSO DI LAUREA IN SCIENZE DELLA MONTAGNA (L-25)

Procedura di immatricolazione e I rata delle tasse
Per effettuare l’immatricolazione  ad uno dei Corsi di Laurea triennali del DAFNE dell’Università della Tuscia è necessario accedere al sito www.unitus.it. Cliccando su Immatricolazioni/iscrizioni si accede ad una pagina che presenta, sulla sinistra, tutte le informazioni dettagliate riguardanti le modalità di iscrizione, i test, le tasse, gli uffici a cui rivolgersi;  sulla destra è possibile invece attivare la vera e propria procedura di iscrizione.
Al termine di tale procedura si genera il MAV relativo alla I rata delle tasse, il cui importo è, per l’Anno Accademico 2015/16, di € 507,00. La I rata deve esser pagata (tramite MAV o carta di credito) entro il giorno 5 novembre 2015. 
Se lo studente vuole avvalersi degli eventuali benefici che conseguono alla presentazione della dichiarazione ISEE, deve indicare nella domanda di immatricolazione il numero di protocollo che i CAF assegnano alla presentazione della richiesta di rilascio dell'ISEE stesso.

Dopo sette giorni lavorativi dall'immatricolazione on line, lo studente deve recarsi presso la Segreteria Studenti Unica (via S. Maria in Gradi, 4 – Viterbo) con un documento valido ed una foto formato tessera per apporre la firma digitale sul tablet.

Le stesse operazioni possono essere effettuate presso le Segreterie Studenti di Rieti o di Cittaducale dove il sistema di firma digitale è in fase di attivazione.

Test di accesso
Per poter perfezionare la propria immatricolazione, lo studente deve sostenere il test di ingresso relativo alla macro-area scientifica, che non ha carattere selettivo (non preclude l’immatricolazione ad un corso di studio), ma ha lo scopo di aiutare a conoscere il proprio livello di preparazione generale.

Il test può esser sostenuto prima o dopo l’immatricolazione, previa prenotazione on line.

Ad eccezione delle date previste per l’open day, e ad eccezione delle persone con un’invalidità riconosciuta pari o superiore al 66%, lo studente dovrà effettuare il pagamento di 20 € per poter sostenere il test.

II rata delle tasse
La seconda rata delle tasse, che deve esser pagata entro il 31 maggio 2016,  è calcolata sulla base del merito e del reddito  dello studente.
Per la valutazione del merito, nel caso di immatricolazione al I anno di un corso triennale, si fa riferimento al voto del diploma di maturità.
Per la valutazione del reddito invece, si fa riferimento alla dichiarazione ISEE – Università dell’anno precedente, di cui lo studente può avvalersi per ottenere la riduzione della seconda rata rispetto all’importo massimo e per chiedere le altre prestazioni erogate nell’ambito del  diritto allo studio universitario, quali borse di studio Laziodisu, collaborazioni studentesche, etc.
Ulteriori dettagli ed eventuali sgravi relativi a tasse e contributi sono pubblicati sul sito di Ateneo.
Agevolazioni
Per l’Anno Accademico in corso sono inoltre previste agevolazioni specifiche sulle tasse e contributi universitari per  gli studenti che abbiano fratelli o sorelle iscritti ad un corso di studio dell’Ateneo.
Altre agevolazioni sono previste per gli studenti che siano risultati più meritevoli in occasione del conseguimento del diploma di maturità nell’anno scolastico 2014/15.
E’ prevista una riduzione del 10 % dell’importo relativo alla I rata di iscrizione, al netto della tassa regionale e dell’imposta di bollo virtuale, per tutti gli studenti che  corrispondano il pagamento della stessa entro e non oltre il 30 settembre 2015; la riduzione sarà detratta dall’importo relativo alla seconda rata di iscrizione.

Laziodisu (Tel. 0761 270610)
Per le informazioni relative alle borse di studio ed altri benefici, è possibile consultare il sito www.laziodisu.it., in particolare per prender visione del bando ad essi relativi, con scadenza prevista per il giorno 9 settembre 2015.



Info e contatti
Dipartimento Dafne, via S. Camillo De Lellis, s.n.c., 01100, Viterbo
www.dafne.unitus.it

Presidente del corso di laurea
Bartolomeo Schirone, 0761-357391, Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Presidio di Qualità
Alvaro Marucci, 0761-357365, Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.


Sede reatina
Palazzo Dosi, Piazza Vittorio Emanuele II, 02100, Rieti, 0746-253334

Segreteria | Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
Sara Ferri, 0746-253334 | Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.  
Orario
Lunedì - mercoledì e venerdì 9.00-12.00
Martedì e Giovedì 15.00-17.00 (la Segreteria rimarrà chiusa al pubblico dal 10.08 al 16.08.2015)

Strutture di Cittaducale, Via dell'Agricoltura
Raffaella Cocco, Felice Paone, 0746-690027 | Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
OrarioSettembre - luglio: dal lunedì al venerdì 8,30-13,00; 14,30-17,00
Agosto: dal lunedì al venerdì 9,00-12,00
(la Segreteria rimarrà chiusa al pubblico dal 10.08 al 16.08.2015)

Segreteria Unica Unitus | Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
Via Santa Maria in Gradi, 4 - 01100 Viterbo
Maria Rita Rocchi, 0761-357939-912 | Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
Orario
Dal lunedì al venerdì dalle 9,30 alle 12,30 e il martedì dalle 14,30 alle 16,30
Numero verde: 800-007464

Segreteria Studenti Dafne | Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
Lorena Remondini, 0761-357286 | Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
Claudia Menghini, 0761-357263 | Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
Cosimo De Pace, 0761-357582 | Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.


Site Login

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla nostra sezione Cookie Policy.

Accetto i cookie da questo sito